Rpg²S Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies

Vai al contenuto

Rpg²S Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies




     Screen Contest #88 Theme Edition!!    PARTECIPA!  



  • Si prega di effettuare il log in prima di rispondere
Personaggi del gioco

    VAL
  • Drago Antico

  • Utenti
  • Rens: 232
  • 2
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2985 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Abilità:Novizio

#1 Inviato 20 July 2010 - 23:44 PM

Immagine inserita

Nome Leon Lacart


Età 21

Razza Umano

Classe Mago

Descrizione Alto un metro e settantotto, occhi scuri, capelli corti di colore argento. Il suo fisico è sottile e slanciato. Non è muscoloso , ma le gambe vantano comunque un discreto tono atletico. Indossa una camicia bianca con sopra una giacca nera (finemente decorata) della stessa tinta dei calzoni. Sulla testa porta un diadema, spesso coperto da un cappello scuro a cui è stato legato un nastro giallo. Il suo status di mago e il suo grado (novizio) sono palesati dal ciondolo che porta sempre al collo. Un gioiello su cui è scolpito il simbolo dell'ordine magico a cui appartiene.

Background Leon nasce Basilea, figlio di maghi che lo fanno crescere tra libri e magie in quella che si può definire un'infanzia tranquilla. Forse anche troppo. Annoiato dalla staticità della sua vita e non particolarmente interessato a passare il suo tempo sui libri, Leon decise di lasciare il circolo dei maghi per visitare il mondo.

Leon non ha un passato tragico da cui fuggire. Non ha un nemico mortale contro cui vendicarsi. Non ha obbiettivi enormi o ambizioni smisurate. Leon è un ragazzo semplice la cui infanzia è stata fin troppo agiata, e forse, proprio per questo motivo desidera ardentemente vivere un'avventura per sentirsi vivo. In sostanza non c'e' molto da dire. Non c'è bisogno di avere una vita di merda per decidere di partire alla scoperta del mondo. A volte basta semplicemente la noia.


Equipaggiamento

Diadema (1 punto armatura)
Pugnale comune

Borsa: (10 oggetti)
1)Pozione cura
2)Antidoto
3)Cannocchiale
4)Corda

Monete in tasca : 8

206c3nc.jpgr2s_regali5s.png

 

Spoiler

    Testament
  • Maestro del Bosco delle Uova

  • Utenti Speciali
  • Rens: 1054
  • 35
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11489 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Firenze
  • Abilità:Esperto


#2 Inviato 20 July 2010 - 23:56 PM

Immagine inserita

Nome Noel Notria "Nono" Overstolz

Età 19

Razza Umana

Classe Guerriera

Descrizione Ragazza atletica e formosa, 171 cm, carnagione chiara, lunghi capelli rossi fin sotto la vita e occhi verdi brillanti. Le sua misure sono un se-gre-to. E’ mancina.

Carattere E’ una ragazza allegra e solare, sempre pronta a regalare un sorriso. Ha la testa prevalentemente fra le nuvole, il che può farla sembrare un po’ svampita, che è anche vero in condizioni “normali”. Ci sono però 2 situazioni in cui la sua mente elabora e pianifica con attenzione: quando ci sono di mezzo soldi e tesori e quando ne va della sua vita in battaglia. Allora diventa abbastanza perspicace e affidabile. La sua cupidigia non conosce vergogna, ereditata probabilmente dalla madre.
Nono tende ad affezionarsi molto alle persone che ritiene affidabili e alle cose “carine” come bambini e animaletti, anche se sul suo senso del “carino” si potrebbe alle volte questionare.
Nonostante le sue forme procaci Nono, anche a causa della famiglia molto restrittiva, non è ancora navigata in questioni di cuore, quindi tende ad imbarazzarsi facilmente quando si affrontano certi argomenti o quando qualcuno ci prova. Le reazioni, a seconda del soggetto, variano dalla pietrificazione alla violenza reiterata.

Background Di nobili natali è la secondogenita di 4 sorelle nate da Rugal ed Eleonhor Overstolz. Suo padre, messa da parte l'idea di avere un erede maschio, ha scelto Nono, l'unica ad aver ereditato i capelli rossi della Furia Scarlatta, per addestrarla all'arte della guerra. Arrivata a 19 anni Nono, per fare esperienza sul campo e affinare le sue doti, è stata mandata dal padre in giro per il mondo, lontana dagli agi del suo castello, con il minimo indispensabile per combattere e per vivere.

Equipaggiamento Visibile
Spada comune
Spada corta

Armatura di bronzo pregiato (4 Punti armatura)
Diadema (1 Punto armatura)
Scudo di ferro magico (2 punti armatura)
Stivali del cacciatore elfico

Zaino Capiente (Permette di contenere 30 oggetti)

Modificato da Testament, 30 April 2011 - 17:35 PM.

183.png
donatePQ.gif bYridanSiBEi27EwrQBOKvYB04IgpCwL27xIfmrh FBnono.gif


    Sey
  • Animatore

  • Utenti
  • Rens: 161
  • 0
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 724 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Abilità:Adepto

#3 Inviato 21 July 2010 - 00:08 AM

Immagine inserita
Nome Velen Shadowsong

Età 280

Classe Chierico

Descrizione Occhi azzurri, lunghi capelli blu e il fisico slanciato tipico degli elfi, alto un metro e settantasette. Nella spalla destra ha un tatuaggio di colore blu che copre quasi tutto il petto raffigurante un drago.

Background Da una generazione all'altra, un gruppo di reclusivi chierici-eremiti custodiva degli apocrifi scritti, che si narra venissero da Chronos in persona. Benchè l'ordine fosse di natura pacifica, la durissima segretezza ed il totale isolamento dei chierici furono terreno fertile per i piani oscuri dei necromanti, che da tempo volevano distruggerlo. Quando alla fine la battaglia infuriò, gli anziani sapendo che la vita dell'ordine era vicina alla distruzione, infusero i loro poteri e le loro ultime conoscenze in un giovane a cui affidarono L'Ultimo Capitolo: l'unico libro che erano riusciti a salvare. Velen Shadowsong, l'ultimo superstite di queste antiche sentinelle, lasciò il suo esilio per rifugiarsi nell'isola di Milea. Solitario nella sua missione, cerca un modo per decifrare i criptici versi dell'Ultimo Capitolo, convinto che la comprensione del loro significato porterà un nuovo ordine nel mondo.

Equipaggiamento
Mazza di Ferro
Armatura di Cuoio

Borsa(10 oggetti)
- Pozione armatura (Aumenta di +3 punti armatura per tre settori )
- L'Ultimo Capitolo
- Pestello e mortaio
- Boccette x3

Monete: 2

Modificato da Sey, 29 July 2010 - 15:52 PM.

Davai


    fanton95
  • Alex (Rm2k)

  • Utenti Speciali
  • Rens: 29
  • 0
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1098 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Avellino
  • Abilità:Apprendista

#4 Inviato 21 July 2010 - 00:18 AM

Immagine inserita

Nome:
Erech (In elfico "lancia solitaria", da er (ereb) = "solitario" e ech = "lancia")


Età: 19

Razza: Umani

Descrizione: Erech è un ragazzo alto e slanciato, dalla corporatura tonica e scattante. Ha capelli lunghi e violacei come gli occhi che però sono spesso coperti in parte da un elegante cappello nero. Veste con uno stile classico, una camicetta bianca sotto una giacca nera e un fiocco al collo ornato con un immancabile piuma azzurra. Gli piace leggere e scrivere e ama tradurre testi in lingue antiche.

Carattere: Il ragazzo ha un carattere chiuso e introverso, è di poche parole e preferisce i fatti alle parole. Non si relaziona spesso con i coetanei o se lo fa significa che si fida cecamente della persona che ha davanti; è diffidente e tende a non raccontare fatti del suo passato, belli o brutti che siano. Gli piace leggere e scrivere e ama tradurre testi in lingue antiche.


Armi/Oggetti:

Bastone di legno - 20
Armatura di cuoio - 15
Elmo leggero - 15
Borsa comune - 10

Cappuccio - 10

Monete: 30


"Oh perché dobbiamo essere così, noi? – ci domandiamo talvolta allo specchio - con questa faccia, con questo corpo? – alziamo una mano, nell'incoscienza; e il gesto ci resta sospeso. Ci pare strano che l'abbiamo fatto noi. Ci vediamo vivere. […] In certi momenti di silenzio interiore, in cui l'anima nostra si spoglia di tutte le funzioni abituali, e gli occhi nostri diventano più acuti e più penetranti, noi vediamo noi stessi nella vita, e in se stessa la vita, quasi in una modalità arida, inquietante; ci sentiamo assaltare da una strana impressione, come se, in un baleno, ci si chiarisse una realtà diversa da quella che normalmente percepiamo, una realtà vivente oltre la vista umana, fuori delle forme dell'umana ragione." [L.P.]

Immagine inserita


Immagine inserita Immagine inserita Immagine inserita

RPG by forum










Spoiler

    Guardian of Irael
  • Coniglietto Rosso

  • Rpg²S Admin
  • Rens: 177
  • 12
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 55741 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Bagnaia (Viterbo)
  • Abilità:Apprendista


#5 Inviato 21 July 2010 - 01:36 AM

Nome: Darth Reveal Rovesi

Descrizione: Ragazzo dai lunghi capelli rossi, altezza 1.80 m, corpo robusto e slanciato quanto basta per maneggiare una spada a due mani. Occhi rossi penetranti ° °
Per le vesti un esempio provvisorio qui http://i.imgur.com/newPwNF.jpg

Carattere: Buono, non ama molto parlare e questo lo fa apparire scontroso, ma sorride spesso, cerca sempre di sacrificarsi per proteggere gli altri. Non sfida nessuno, ma attacca solo per difendere se stesso o gli altri. Va molto fiero dei suoi capelli rossi.

Background: ho cercato di riassumere al massimo scrivendo solo gli eventi principali, rimane ancora un poco lungo e si merita uno spoiler e poi magari qualcuno non vuole leggere la vita passata dei compagni, no? :D

 

Spoiler

 

NOTE UTILI:
- Darth e Karin possiedono un emblema, il primo a forma di pendente il secondo come bracciale (materiali sconosciuti), raffigurante un fiore di loto con sopra un drago rosso alato, unici al mondo, valgono come simbolo e sigillo della nobiltà di famiglia.
- Darth ha i simboli di famiglia sulla giacca ed una fascia di capitano della Squadra dei Leoni, raffigurante la testa di un leone al braccio destro.
- Darth porta sempre legato al braccio il fazzoletto che ha lasciato cadere Karin quando è stata rapita, copre la cicatrice inferta da Vance.
- La sorella di Darth ha corti capelli biondi ed occhi azzurri.
- Vance ha lunghi capelli neri ed una nera armatura, è più alto di Darth.



Equipaggiamento:
guardare spoiler in firma


(\_/)
(^ ^) <----coniglietto rosso, me!     
(> <)

 
Il mio Tumblr dove seguire i miei progetti, i progetti della Reverie : : Project ^ ^
 
KdUDtQt.png disponibile su Google Play, qui i dettagli! ^ ^
 
FwnGMI3.png completo! Giocabile online, qui i dettagli! ^ ^  
 
REVERIE : : RENDEZVOUS (In allenamento per apprendere le buone arti prima di cominciarlo per bene ^ ^) Trovate i dettagli qui insieme alla mia intervista (non utilizzerò più rpgmaker) ^ ^

Spoiler

    Reno
  • Utente occasionale

  • Utenti
  • Rens: 0
  • 0
  • StellettaStelletta
  • 196 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Cagliari
  • Abilità:Novizio

#6 Inviato 21 July 2010 - 02:23 AM

Gander Gladstone


Immagine inserita




Nome: Gander Gladstone
Età: 20
Razza: Umano
Classe: Guerriero
Descrizione: Gander è un giovane umano di carnagione albina, è alto un metro e 80 circa, e presenta un fisico piuttosto robusto. Ha folti capelli neri, occhi verdi, un naso di proporzioni normali e delle labbra carnose.
Carattere: A causa del suo passato Gander tende raramente a sviluppare relazioni personali, sta spesso sulle sue e parla praticamente solo se necessario. Questo non è però il suo vero carattere, se trova qualcuno di cui riesce a fidarsi completamente si dimostra espansivo e molto propenso al dialogo. La sua durezza, imposta da se stesso per non esortare gli altri a relazionarsi con lui, in realtà nasconde un ragazzo cauto, tranquillo e generoso, usa spesso la diplomazia e ragiona con logica. Quando si trova sul campo di battaglia invece gli insegnamenti dell'esercito spesso prendono il sopravvento.
Background: Gander nasce ad'Anadea, un piccolo paese situato vicino a Midgar da William Gladstone e Galadriak Saavick. Sotto l'ala protettrice della madre passa un'infanzia tranquilla, sino a che compie 8 anni ed inizia ad interessarsi particolarmente all'attività del padre,il fabbro. Ben presto quest'interesse si diresse più che al mestiere alle armi vere e proprie, in particolar modo le spade. Il padre gli insegnò i rudimenti del combattimento, avendo appreso molto da vari guerrieri che prediligevano le sue armi. Gander imparò quindi le basi e si allenava anche da solo oltre che col padre. Usava sempre spade più grandi e pesanti di quanto realmente potesse sostenere, in modo da allenare anche i muscoli oltre allo stile e la tecnica. Man mano che cresceva, lo stesso faceva l'arma che impugnava. La madre non vedeva di buon occhio l'attività del figlio, ma Galadriak non voleva sembrare egoista ai suoi occhi e lo lasciò fare. Gander inoltre passava il suo tempo anche ad acculturarsi oltre che ad allenarsi, e le giornate scorrevano felici tra una lettura con la madre e un paio di fendenti col padre. Il giorno del suo dodicesimo compleanno Gander ricevette in dono da William una spada impossibile da brandire dalla sua età, ma era differente dalle altre spade, era forgiata con i materiali migliori che lo stesso William era riuscito a racimolare negli ultimi anni, inoltre era elaboratissima al contrario di quelle che Gander usava per allenarsi, presentava inoltre una scritta sull'elsa, “Gladstone”, quella era l'arma di Gander, quella era anche l'orgoglio del ragazzo. Si dovette allenare ancora per qualche anno prima di riuscire ad adoperare quell'enorme spadone che mai usò contro il padre negli scontri di allenamento, per vari e ovvi motivi. La sua prima ragazza la conobbe facendo parte ad un piccolo spettacolo in paese dove lui si esibiva con vari numeri con le spade, ovviamente spade standard, Enya, la ragazza lo vide allenandosi un giorno e ebbe quasi paura di lui che però si fece rivalutare mostrando il resto di se, anche la cultura. Arrivarono così i suoi 16 anni, Gander maturò una scelta, che trovo impreparati sia Galadriek che William.
Divinità: La madre gli insegnò la fede di Elysee, nell'esercito apprese quella di Astaroth. Inutile dire che prega affinchè Elysee vegli sulle sue battaglie e sulla sua famiglia.
Equipaggiamento:
– Spada a due mani comune (Prezzo 30) Equipaggiato
– Armatura di cuoio Borchiato (Prezzo 25) Equipaggiato
– Cappuccio (Prezzo, 10) Equipaggiato
– Borsa comune (Prezzo 10) 2/10
– Penna e calamaio (Prezzo 5) In Borsa
– Libro vuoto (Diario) (Prezzo 5) In Borsa, adibito a Diario da Gander contiene tutte le sue vicende dopo l'arruolamento nell'esercito.
Monete: 15

Modificato da Reno, 27 July 2010 - 15:35 PM.

Immagine inserita

Immagine inserita

Scheda PG Gander Gladstone
Spoiler


Spoiler

    Impaled Janus
  • Mod Dendrofobico

  • Old Staff
  • Rens: 78
  • 0
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2620 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Roma
  • Abilità:Adepto

#7 Inviato 21 July 2010 - 11:19 AM

Immagine inserita

Nome: Arlette Smierc

Età:28

Razza: Umana

Descrizione: Una ragazza magra e con pochissime curve, alta non più di 1,65 metri e con carnagione moltop allida. Ha i capelli castani tendenti al rosso, con frangia, più lunghi ai lati e sempre raccolti per comodità. La praticità è il suo stile di vita, guardando il vestiario: una semplice armatura a ricoprire una semplice camicia nera, un paio di pantaloni bianchi e degli stivaloni di cuoio. L’espressione è perennemente severa e gli occhi marroni spenti, come a dire “Tudellavitanonhaicapitouncazzo”. La sua arma di scelta è una spada Falcione dall’impugnatura rossa, alla quale tiene moltissimo.

Background: “A Salem gli omicidi sono all’ordine del giorno. Qualcuno si dovrà pur occupare di quelli che restano sulle strade, no?” Questo è lo slogan (di pessimo gusto, ma vincente) dell’agenzia di pompe funebri Smierc, che proprio grazie alla particolare “condizione” della città naviga praticamente nell’oro. Arlette è la primogenita della famiglia, sono infatti loro ad averle insegnato di mantenere sempre un atteggiamento di distacco verso la “plebe”. Sarebbe dovuta essere lei ad ereditare patrimonio e azienda. Sarebbe. Dopo aver vissuto tutta la vita nella bambagia e studiato con i migliori insegnanti, a 20 anni ha deciso che il modo della “famigghia” di occuparsi dei passati a miglior vita era oltraggioso e vile. O almeno questo è quello che dice. A volte la scusa riguarda gli “inutili” fratelli minori e il loro atteggiamento troppo simile al suo o la sensazione di soffocamento che le provocava quell’ambiente. Da quel momento ha deciso che quella vita non era fatta per lei e, come da classico, si è unita a una piccola compagnia di ventura, come dice lei, “per conoscere il mondo”. Se “per conoscere il mondo” si intende andare a fare scorribande e saccheggi. Dopo otto anni di questa bella vita, come da suo solito, si è semplicemente stufata e ha deciso di viaggiare da sola. Magari porta bene.

Equip:
-Borsa Comune (2/10)
-Spada comune (equip)
-Armatura in bronzo (equip)
-Cappuccio (equip)
-Un libro vuoto (in borsa)
-Penna e Calamaio (in borsa)

Monete rimaste:2

Modificato da Impaled Janus, 27 September 2010 - 23:29 PM.

Grammar_Nazi_by_NachtElf.gif Proud Grammar Nazi - Piango a ogni vostro errore Grammar_Nazi_by_NachtElf.gif

Bacacca:

fablecontest2nd.pngcc_2.png  cc_special.png  shortgame_2.png  post-6-0-68253800-1408714049.gif  SCContest3Oct.gif  SCContest1Oct.gif  SCContest1Oct.gif  SCContest1Oct.gif  SCContest1Oct.gif  SCContest2Oct.gif  SCContest2Oct.gif

 

sig.gif

 

790.png76.png
 

 

RPG BY FORUM

Spoiler

 


    Discordia
  • Utente avanzato

  • Utenti
  • Rens: 0
  • 0
  • StellettaStellettaStelletta
  • 239 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Akhmeni
  • Abilità:Novizio

#8 Inviato 21 July 2010 - 18:07 PM

Nome: Horus
Età: 35 anni
Razza: Falconiano
Sesso: Maschio
Immagine inserita
Descrizione: Horus è un falconiano molto imponente, la sua altezza è di circa due metri e quindici e il suo peso si aggira attorno ai centocinquanta chilogrammi. La sua apertura alare raggiungo quasi i cinque metri, facendo di Horus un esemplare di falconiano quasi unico. Il colore del piumaggio è di colore che variano dal nero fino al grigio scuro per tutto il corpo, fatta eccezione per la testa e la coda che sono di un colore bianco avorio. Dietro la nuca di Horus, il piumaggio cambia colore raggiungendo sfumature di colore simile all'oro.
Come per tutti gli esemplari di falconi ani, Horus è molto attento alla salute ed all'aspetto del suo becco, che cura con ossessione quasi maniacale. Il gancio del becco, che in Horus è completamente nero e che viene utilizzato per strappare la carne dalle prede, è leggermente scheggiato; probabilmente un ricordo di qualche antico scontro. Gli occhi si questo falconiano hanno un iride ambrata ed un aureola rossiccia.

Horus indossa un armatura in bronzo, dal colore che richiama sfumature d'orate, legate alla cinta dei pantaloni vi sono due foderi in cuoio, dove sono riposte due spade, ricordo dei suoi allenamenti.
Porta anche un Elmo costruito apposta per i Falconiani.
Ha con se anche una borsa comune con all’interno alcuni oggetti.

Background: Cinque anni dopo quel tragico evento, Horus se ne vaga per le terre di Milea, guadagnandosi da vivere come cacciatore di taglie, dando la caccia ai criminali per denaro. Non ha più notizie del suo villaggio e della sua gente da cinque anni, ed il rimorso ed il dolore per quel che accadde cinque anni prima, continua a non abbandonare la mente del Falconiano.
E’ alla ricerca di un Elfo di nome Elaarian e della memoria persa sulle montagne rocciose.

Equipaggiamento: 50 monete

- 2 x Spada lunga

- Spada del Falconiano morto: Si tratta di una spada bastarda con la lama fatta in argento e acciaio. L'elsa ha l'impugnatura rivestita con un nastro bianco e il pomolo ha scolpito la testa di un leone ruggente da cui parte una piccola catena sventolante. Si direbbe un'ottima spada come fattura ed è molto affilata.
[Note più precise]
Essendo una spada bastarda permette all'utilizzatore dotato del grado 4 di armi a due mani o armi da taglio di dichiarare a scelto Diretto o A terra. La lama fatta di argento può causare ferite maggiori a licantropi e vampiri, ma attenzione la spada non è magica, quindi non può dichiarare "danno argento magico". Dichiara sempre un danno normale.

- Armatura di bronzo: 3 PA

- Elmo superiore : + 2 PA

- Borsa comune

Modificato da Discordia, 22 July 2010 - 08:41 AM.

Scheda PG
Spoiler

    Flame
  • Moralizzatore

  • Utenti
  • Rens: 111
  • 3
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13962 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Ilneth
  • Abilità:Esperto

#9 Inviato 22 July 2010 - 15:43 PM

2a0jqya.jpg
Nome - Zuppo Del'Oquie
Età - 76
Razza - Elvaan

Descrizione

Snello, faccia da cretino, cappelletto alla Robin Hood in testa con la piuma perennemente spiegazzata, maglia in pieno stile: "è la prima cosa che ho trovato in giro" e pantaloni uguali. Le scarpe invece sono forse l'unica cosa realmente sua. Di pelle morbida, salvo la base di cuoio, ottime per correre e fare poco rumore, prive di alcun tipo di tacco. Ed aldilà del vestiario, abbiamo una cerbottana, una fionda, un pugnaletto, una...un..ah no basta. Lo zainetto, si! Ma lì ci tiene il pane ed i suoi strumenti di dubbia qualità.
Poi..ha orecchie a punta come ogni Elvaan e capelli castano chiaro, bizzarremente brezzolati di ciocchette tendenti al biondo. E' un biondo fallito, in sostanza. Ah, ma a lui non importa molto. Detto, questo, null'altro di rilevante da segnalare.
Se non il fatto che, il più delle volte, sia vestiti che capelli che zaino sono ornati da una quasi perenne sensazione di Bagnato. Perchè ogni pozzanghera che esiste sulla faccia di questa terra, deve, senza via di scampo, finire contro il suo naso. O forse è lui che è legato all'elemento Acqua da un odio amore non espresso...?
Misteri del Fato.
Carattere - Simpatico, socievole, affabile, allegro, ed al tempo stesso estremamente indifferente alle questioni che non lo riguardano. Astuto, ma mai per cattiveria, decide lui a cosa affezionarsi ed a cosa no. Di mentalità molto..molto bizzarra, vive la vita con dei valori del tutto personali che possono essere a volte comprensibili ed in accordo con quelle altrui, o possono essere decisamente ridicoli agli occhi degli altri. Ma lui è fatto così e non ci ragiona poi molto su come è fatto. Finchè mantiene due braccia due gambe ed una testa, ritiene di essere fatto semplicemente perfetto per quel che gli serve!
 

Background


Spoiler



 

Equip
5 Mo
Pugnale comune
Veste del mago (2 PA)
Fionda
Sacchetto con 30 sassi

[Borsa Comune]:
-Cerbottana
-Pozione di Veleno
-Cannocchiale
-Corda
-Benda di pronto soccorso



    VAL
  • Drago Antico

  • Utenti
  • Rens: 232
  • 2
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2985 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Abilità:Novizio

#10 Inviato 03 May 2011 - 23:04 PM

NOME: Nethernaza-Eshtane sil Deriadrim, detto Nathern
ETA': 78
RAZZA: Umano Mago

DESCRIZIONE FISICA: Un uomo alto e pallido, con capelli, baffi e barba grigi per l'età. La parte destra del volto presenta un'impressionante, orripilante, ferita, una cicatrice magica nerastra, come un'ustione perenne che ha affetto anche l'occhio destro, che è diventato in parte nero. L'altro occhio, quello buono, è grigio-verde. Ha lunghe dita, e porta perennemente un'anello ferreo all'anulare destro. Porta una tunica con cappuccio, marrone e grossolana, per nascondere il volto, nei luoghi pubblici.

CARATTERE: Diffidente. Dopo l'evento in cui si è procurato la cicatrice, Nathern ha imparato a non fidarsi di chi non conosce appieno. Gli altri potranno dire di lui che è schivo e introverso; dicano pure. Prima di parlare riflette sempre, e inoltre nel corso degli anni ha iniziato ad odiare l'umanità chiassosa e indisciplinata... una specie di misantropo. Ha sempre la fronte corrucciata. Tuttavia non è malvagio; è solo un povero vecchio con un passato torbido alle spalle. Non si fa problemi a esporre quel che pensa.
Ha un problema: per impedire che la cicatrice magica lo uccida, deve bere almeno mezzo litro d'alcol al giorno. Vino, grappa, birra... non importa, basta che riesca a sfamare il cancro che lo divora. Ciònonostante non è un alcolizzato, ma non riesce ad assaporare il gusto della bevanda. Viaggia sempre con almeno una bottiglia di vino.

DIVINITA': Chronos

BACKGROUND :


Spoiler

 

Equipaggiamento:
Bastone di Legno
Borsa Comune
Bottiglia di Vino * 2
Libro Vuoto * 2
Cappuccio
Penna e calamaio
Corda
Diadema (Un punto armatura) Una fascia di metallo che protegge la fronte.

Monete rimaste 2.


206c3nc.jpgr2s_regali5s.png

 

Spoiler

    Clouds
  • Utente avanzato

  • Utenti
  • Rens: 0
  • 0
  • StellettaStellettaStelletta
  • 386 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Abilità:Novizio

#11 Inviato 05 May 2011 - 19:41 PM

Immagine inserita

Nome: Gabriel Varzelf

Età: 20

Razza: Umano

Descrizione: E' un ragazzo slanciato, alto sul metro e ottanta. E' magro (ma non
quanto può esserlo un elfo), dal fisico ben sviluppato e già maturo per un ragazzo
della sua età. Ha i capelli biondi, lunghi fino al collo e li porta quasi sempre
calati lungo i lati del visto. Indossa dei pesanti pantaloni verde scuro e un
gillet beige, coperto da un cappotto nero a fascie rosse. A completare il suo
abbigliamento ci sono dei guanti, degli stivali e una cintura in cuoio.


Carattere: Votato alla causa del dio Chronos, Gabriel si presta sempre per far si che
l'equilibrio venga rispettato da tutti. Per questo non segue dei dettami morali
precisi, ma preferisce comportarsi a seconda delle situazioni. Nonostante ciò,
preferisce compiere opere di bene piuttosto che spargere sangue in maniera
inutile. Cerca di rispettare per quanto può le leggi, ma non le ritiene
indispensabili. Grande viaggiatore solitario, non disprezza la compagnia, purchè
accanto non abbia persone troppo estremiste nelle loro visioni di vita, che
potrebbero portare ad uno scompenso nell'equilibrio. Ama darsi da fare e non ha
timore della morte, poichè ritiene che anche la sua scomparsa sarà un giorno
nell'interesse dell'equilibrio. Per lo più taciturno, non si riserva dal parlare
quando qualcosa non è di suo gradimento.


Background: Abbandonato quando era bambino davanti al tempio di Chronos nella città di
Basilea, non ha ricordo dei suoi genitori, se non qualche singolare frammento di
memoria. Venne adottato dai sacerdoti del tempio e per i primi anni adempì a vari
compiti minori. Compiuti quattordici anni, ottene di poter seguire una preparazione
vera e propria da sacerdote, soprattutto grazie all'affetto che il Padre pastore
nutriva per lui.
Nonostante ritenesse utili le nozioni apprese durante i successivi tre anni,
dentro di lui covava l'idea che un vero devoto a Chronos dovesse viaggiare per
portare l'equilibrio nel mondo. Il giorno del suo diciassettesimo compleanno
abbandonò il tempio, diventando un pellegrino in giro per il mondo. Sono passati
quasi quattro anni da allora...


Divinità: Chronos

Equipaggiamento
Mazza di ferro
Armatura di Cuoio borchiato
Scudo chiodato
Borsa comune
Antidoto
Cappuccio
Penna e calamaio
Libro vuoto
Medaglione della verità e menzogna


Scheda PG

Spoiler

    Kenshin
  • Arshes (RmXP)

  • Utenti
  • Rens: 98
  • 3
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1744 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Prato
  • Abilità:Apprendista

#12 Inviato 11 November 2013 - 17:24 PM

Lyr.png


Nome: Lyriel HithuCeleb

Età: 28

Razza: Elfo

Descrizione: Alto un metro e ottanta circa, con un fisico asciutto e muscoloso, ma comunque molto snello, ha capelli color platino/argentei (sì riflettono la luce) lunghi legati in una coda, e gli occhi molto affilati di color viola, indossa una casacca verde allacciata sul davanti da degli alamari in dente di lupo sopra un corpetto di cuoio borchiato, dei pantaloni scuri che finiscono in un paio di stivali marroni, ha una spada alla cintura sul lato sinistro e un mantello grigio chiaro con cappuccio, che solitamente tiene sulla testa.

Carattere: Lievemente presuntuoso, e molto sicuro di se, ma nonostante tutto alla mano, ama scherzare ed ha anche un lato dolce, se si riesce a prenderlo nel modo giusto.
Facilmente infiammabile e vendicativo, ma prima di togliere la parola ad un amico ha bisogno di un motivo che consideri davvero serio.

Background: Viveva in un villaggio nel bosco di un'isoletta del regno di Òl facendo il cacciatore, anche se non è mai stato una cima in questo suo lavoro, fino a quando un giorno, mentre si era perso nei boschi cacciando non avvenne un terribile terremoto che distrusse il suo villaggio e uccise tutte le persone che conosceva.
Solo e senza una casa cominciò a vagare per il mondo in cerca di un posto da chiamare casa.
 
Background segreto:
Spoiler


Divinità: Elysee
 
Equipaggiamento
Spada comune
Pugnale comune
Cappuccio
Armatura di cuoio borchiato
Borsa comune
Corda
Penna e calamaio
Libro vuoto
Forma di formaggio
Mappa
Coltello da lancio intarsiato

 
59 monete d'oro

Modificato da Kenshin, 24 May 2017 - 16:40 PM.

"Giochiamo a: schiettezza o grande impresa eroica!"
 
Personaggio PBF: Lyriel
PN: 12/20
PV: 2/2
PA: 4 (5 col mantello d'acero)
Equipaggiamento:

Spoiler

Personaggio PBF: Wren
PN: 20/20
PV:2/2
PA:0
Spoiler

    Swarley300
  • Utente avanzato

  • Utenti
  • Rens: 1
  • 0
  • StellettaStellettaStelletta
  • 271 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Mondo dei sogni!
  • Abilità:Novizio

#13 Inviato 11 November 2013 - 18:55 PM

yqev.jpg

 

Nome: Glyin Grim'il [Noto come Glyin Bordin].
 
Età: 29 Anni.
 
Razza: Elvaan.
 
Descrizione Fisica:

Spoiler

 
Descrizione Caratteriale:
Spoiler

 
Background:
Spoiler

 
Divinita’:
Spoiler

 

5wof.jpg
 
Inventario:

Spoiler


Canzone della Settimana: Fly Like an Eagle - Seal.
 
''Pero' non la sopporto la gente che non sogna!''
 
bzq1.png
Stato: In pausa.
 
Banner.png
Stato: In pausa.
 
GDR By Forum: Scheda di Glyin.

Spoiler

Peace and Love, Cheers...
: ]

    ReturnOfHylian
  • SpaccaUova

  • Utenti di Natale
  • Rens: 164
  • 12
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1384 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Abilità:Apprendista

#14 Inviato 15 October 2014 - 12:39 PM

Nome -> Heuru

 

Età -> 25 Anni

 

Razza -> Falconiano

 

Descrizione -> Heuru è alto 2.14m senza contare le ali, ha un piumaggio bianco su tutto il corpo escluso il collo dove le piume tendono al grigio. Ha gli occhi azzurri e sulla testa ha una grande piuma che parte dal centro della fronte e finisce dietro il capo, la piuma che ha sulla fronte supera in lunghezza anche le piume delle ali. Il suo becco è corto e affilato ma ne va molto fiero e se ne prende molta cura.

Le sue ali sono più grandi del suo corpo. Ha molte cicatrici sulle ali che gli impediscono di volare per lungo tempo e che spesso gli causano dolori. Indossa abiti molto semplici: una camicia bianca e un pantalone marrone molto corto fatto di juta.

 

Carattere -> Heuru è molto estroverso, alcune volte anche eccessivamente, perché ha molta paura della solitudine.

Cerca di socializzare sempre con tutti ed è molto protettivo verso i compagni. Tende sempre a fidarsi di tutti, anche degli sconosciuti, il che lo rende molto ingenuo. È cresciuto con la paura per la magia, e come ogni falconiano, ha una predisposizione naturale verso il combattimento, ma quella che gli manca è l’esperienza, alla sua età dovrebbe essere ancora sulla sua montagna ad allenarsi con i compagni.Predilige la teoria alla pratica, ingaggia una battaglia solo se necessario,evitando quindi scontri inutili. In battaglia tende a concentrarsi su una preda, e anche se non lo dà molto a vedere, se qualcuno gli soffia via la preda si arrabbia molto. Sebbene non conosca molto bene le arti della spada, combatte molto strenuamente fin quando non realizzerà il suo desiderio di rivedere la sua terra natìa.


Modificato da ReturnOfHylian, 09 June 2015 - 11:40 AM.

Bacheca:
SCContest3Oct.gif
 
 
Scheda Di Heuru

Spoiler


    Daemond
  • Utente avanzato

  • Utenti
  • Rens: 60
  • 2
  • StellettaStellettaStelletta
  • 385 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Abilità:Esperto


#15 Inviato 06 August 2016 - 08:27 AM

Nome: Lumbar
Età: 34
Razza: Umano Guerriero
 
Descrizione:  Lumbar è un omone alto quasi due metri, con una voce forte ed una faccia minacciosa. Veste sempre la sua armatura, e sono in pochissimi coloro che lo hanno visto senza armatura e non sono suoi parenti.
 
Carattere: Lumbar è molto scontroso, e testardo. Se prende ordini da qualcuno, può significare solo che questo qualcuno lo sta pagando, oppure che Lumbar sta cercando di ingraziarselo. 
Contrariamente a quanto si possa pensare, Lumbar tende a non usare la violenza come risposta ad ogni cosa. Preferisce piuttosto lavorarsi le persone per i suoi scopi, anche nel mezzo di una battaglia; ma in caso le parole non bastino, a parlare è la sua arma.
 
Background: Non si sa molto di Lumbar. Poca gente lo ha visto di persona, e girano strane storie su di lui. C'è chi afferma di averlo visto in una setta di necromanti, altri che lo abbiano visto conversare con dei demoni, senza che essi provassero ad attaccarlo. Che queste storie siano vere o no, la gente si guarda bene dall'importunarlo senza un ottimo motivo. Lumbar lavora come mercenario.
 
Divinità: Lumbar non è molto religioso. Non “perderebbe” mai tempo in un tempio per venerare una divinità. Non approva l’operato di Chronos, visto che secondo Lumbar ogni uomo dovrebbe essere padrone del proprio destino. Al contrario simpatizza Xephon, perché lascia carta bianca ai suoi sacerdoti. Nonostante questo disprezza i necromanti, considerando il loro operato inutile e folle.
 
Inventario:
Armatura in Bronzo
Elmo Leggero
Martello da guerra.
Brocchiere del Malnato

Spoiler


Modificato da Diamond, 03 January 2017 - 20:42 PM.

uReusxe.png

QUtwcNw.png

Personaggio R2S PlayByForum: Lumbar.(3/3 PV, 6/6 PA, 15/20 PN)

Inventario: 

Spoiler

Immagini a caso​
Spoiler

    Kenshin
  • Arshes (RmXP)

  • Utenti
  • Rens: 98
  • 3
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1744 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Prato
  • Abilità:Apprendista

#16 Inviato 23 May 2017 - 11:50 AM

Wren.png

Nome: Wren Lucet

 

Età: 13

 

Razza: Umana

 

Descrizione: Corvini capelli lunghi e mossi, occhi ambra e pelle molto pallida. Altezza 1,40 Peso... non si dice ;P (40kg, è una falsa magra ^^;;; )

 

Carattere: Allegra e solare, è molto intelligente e contemporaneamente totalmente ingenua e non conosce le basi della società

 

Background: Nata in un piccolo villaggio contadino, fu definita subito “la bambina del miracolo” per via del fatto che faceva illuminare qualsiasi cosa toccasse, riuscendo così a far risparmiare l'intero villaggio per le candele ed il consumo di pece e olio da lanterne, un giorno un mago che passava dal villaggio si accorse del dono della neonata, e la comprò dalla sua famiglia, la portò nella scuola di magia di cui faceva parte nella quale la bimba crebbe e coltivò la sua capacità magica, un giorno senza dire niente a nessuno prese una borsa la riempì di provviste e “andò in gita” nel mondo esterno, non capendo di star scappando di casa.

 

Divinità: Panteista

 

Equipaggiamento:

Borsa Comune

  • 3 filoni di pane
  • 4 mele
  • prosciutto
  • formaggio
  • coltello da cucina

 

Appena la finisco di scrivere la aggiorno ^^


Modificato da Kenshin, 27 May 2017 - 11:03 AM.

"Giochiamo a: schiettezza o grande impresa eroica!"
 
Personaggio PBF: Lyriel
PN: 12/20
PV: 2/2
PA: 4 (5 col mantello d'acero)
Equipaggiamento:

Spoiler

Personaggio PBF: Wren
PN: 20/20
PV:2/2
PA:0
Spoiler




  • Feed RSS