Rpg˛S Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies

Vai al contenuto

Rpg˛S Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies


  • Si prega di effettuare il log in prima di rispondere
Youtuber del forum e C.O.P.P.A., voi come vi regolate? - - - - -

    Testament
  • Maestro del Bosco delle Uova

  • Utenti Speciali
  • Rens: 1069
  • 36
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11517 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Firenze
  • Abilitā:Esperto


#1 Inviato 28 November 2019 - 17:50 PM

Come sicuramente molti di voi sapranno, il primo gennaio 2020 cambia di nuovo tutto su YT a causa di una legge americana, anche giusta, sulla tutela della privacy dei minori di 13 anni e sul fatto che YT raccoglieva i loro dati per le solite finalità di pubblicità mirata.

Ora, tralasciando per un attimo che un minore di 13 anni su YT non dovrebbe nemmeno esserci perché IN TEORIA è un servizio al quale accedi dichiarando di avere più di 13 anni e per i minori di tale età c'è apposta YT KIDS, ma come al solito le cose si fanno col culo e non funziona mai nulla...


Insomma la questione è che a tutti noi, anche semplici utenti di YT, è arrivata la mail che ci dice di adeguarci flaggando il canale o video per video dichiarando se per bambini o per adulti.

In quelli per bambini verranno disabilitati commenti, iscrizioni, pubblicità, ecc rendendoli di fatto, per chi ci campa di video su yt, praticamente inutili ai fini delle entrate dovute alla pubblicità.


La questione va però oltre, perché se tu flagghi un tuo video come per adulti (o per bambini) anche convinto che lo sia in buona fede e "loro" o l'intelligenza artificiale che sguinzaglieranno deciderà che invece è tutto il contrario di quello che hai dichiarato, sei passibile di una multa di 42000 $ e passa, PER OGNI VIDEO FLAGGATO MALE. Non per canale, per video.

Ora ok, le probabilità che una multa emessa da un ente americano esca dai confini dell'america sono... scarse?

Però voi ve la sentireste di rischiare?


In sostanza... ma uno che carica come me per esempio, un video ogni morte di papa per condividere qualcosa, che non gliene frega nulla della monetizzazione ecc, che deve fare per stare tranquillo? Togliere tutto e lasciare il canale vuoto?


Voi (Waldorf, Thund, Lollo, etc) come vi siete attrezzati?


Che poi appunto, l'intelligenza artificiale si baserà sull'uso di parole attrattive per i bambini, colori sgargianti ecc... praticamente quasi tutto risulterà per bambini XD Io boh... YT vuole sempre la botte piena e la moglie ubriaca...

Ditemi la vostra.

183.png
donatePQ.gif bYridanSiBEi27EwrQBOKvYB04IgpCwL27xIfmrh FBnono.gif


    Samuele97
  • Utente avanzato

  • Utenti
  • Rens: 70
  • 19
  • StellettaStellettaStelletta
  • 309 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Trieste
  • Abilitā:Apprendista

#2 Inviato 28 November 2019 - 20:05 PM

Questo è un problema che ha attanagliato me (e TheFado96) da un po' di tempo. Ci siamo informati bene sulla questione, e alla fine è esattamente come dici te. Il problema è che appunto descrivono in modo generico cosa intendono esattamente con "video diretto ai bambini". In verità loro intendono esattamente quello che vogliono dire: video fatti tenendo in mente i bambini, quindi canali come il mio o quelli di Thund, Fado e Lollo TEORICAMENTE non rientrano in questa categoria, perché fanno video per un pubblico differente.

Però i video vengono giudicati da persone esterne con una definizione di "video per bambini" totalmente approssimativa e generica, e questi enti che verificano i video probabilmente non sapranno nulla su youtube, tantomeno di Gameplay (Cioè... potrebbero persino confondere i gameplay tecnici di Lollo per video per bambini, date le belle immaginine di "A Figment of Discord"). Quindi c'è sempre la possibilità, tra 100 video per adulti, che uno venga identificato come "per bambini" per ignoranza.

 

Io ho fatto quello che potevo fare, ma purtroppo non ho voce in capitolo e posso solamente correre ai ripari. Rimuoverò quasi tutti i video (ricaricandoli però su Dailymotion), farò streaming solo su twitch e cercherò di fare nuovi video che non potranno mai essere confusi per video per bambini (disclaimer all'inizio, telecamera fissa, argomenti non banali...dovrò fare attenzione addirittura alla musica di sottofondo!), ma cercherò comunque di renderli interessanti come sempre: avevo già deciso di fare video di questo tipo, ma dovrò comunque attuare moltissimi accorgimenti.

Il modo più sicuro per approcciarsi secondo me è rimuovere ogni video che potrebbe essere frainteso (o anche metterlo privato) e aspettare di vedere cosa accade: sicuramente internet si ribellerà se la cosa scivola fuori controllo: con qualche azione legale in caso di errata multa, o persino con uno YouTube alternativo.

 

In ogni caso la legge non è ancora stata confermata, si saprà di eventuali modifiche a metà dicembre, ma purtroppo non mi aspetto grandi cambiamenti. Per questo non ho ancora fatto nulla di quanto detto sopra, aspetto una conferma definitiva di questo problema.

Ma qualunque cosa accada, Waldorf non si fermerà!


Modificato da Samuele97, 28 November 2019 - 20:09 PM.

zCZ5ums.png
Seguimi su Youtube e Twitch! (spam gratuito, yeeeeee!!!)

Spoiler

I miei giochi:
Spoiler

    Testament
  • Maestro del Bosco delle Uova

  • Utenti Speciali
  • Rens: 1069
  • 36
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11517 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Firenze
  • Abilitā:Esperto


#3 Inviato 29 November 2019 - 10:52 AM

Quindi siamo al "levo tutto per stare tranquillo"...

YT non ci sta facendo una bella figura, non vuole minori di 13 sulla piattaforma, ma si autodefinisce leader nel raggiungere i bambini fra 6 e 13 anni (che dovrebbero invece stare su yt kids), ti penalizza se fai video controversi e ti toglie le pubblicità e la monetizzazione se solo dici "bomba" incentivandoti a contenuti family friendly, ma ora se fai contenuti per bambini ti viene tolto il 90% della monetizzazione, niente commenti nei video per evitare adescamenti da pedofili, niente iscrizione o notifiche al canale, niente di niente.

Pure chi non gliene frega niente di monetizzare e mette video della sagra della salsiccia deve temere di essere censurato o multato in base a come gli gira a un algoritmo che funziona benissimo...


Ma chi vogliono che resti su youtube?

183.png
donatePQ.gif bYridanSiBEi27EwrQBOKvYB04IgpCwL27xIfmrh FBnono.gif


    Freank
  • Alex (Rm2k)

  • Utenti
  • Rens: 132
  • 10
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1177 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Biancavilla
  • Abilitā:Apprendista

#4 Inviato 29 November 2019 - 15:39 PM

Quando si pubblica un video, YT ti chiede: è un video mirato principalmente per un bambino al di sotto dei 13 anni?

Se spunti questa voce, la pubblicità NON VIENE TOLTA, ma semplicemente verrà mostrata una pubblicità "generica" piuttosto che una basata "sugli interessi" (e i cookies) di chi sta vedendo.

 

Se si spunta la voce "video per persone sopra i 13 anni", verrà comunque mostrata una seconda scelta:

è per tutti o solo per sopra 18 anni?

 

Per quanto riguarda la multa, per ora a noi "non tocca". Prima di tutto perchè è una legge dello stato della California. Secondariamente perchè (soprattutto in italia), ancora vige la normativa che la responsabilità è "della piattaforma che ospita il contenuto". Logicamente YT per non fare una sezione di upload diversa da stato a stato, sta applicando la normativa a tutti. Ma da un punto di vista legale, non siamo soggetti a quella normativa.

 

L'unico rischio è la monetizzazione "ridotta". Ergo: se non te ne frega di monetizzare, nessun problema.

Se ti interessa monetizzare e fare views, adeguati a ciò che chiede la piattaforma.

 

Tutto è però ancora molto confuso e poco chiaro, per una ragione particolare: YT ha dovuto fare tutto di fretta per non incorrere in ulteriori sanzioni (e demonizzazioni)


th_95398_Banner_copia_122_1134lo.jpg 2319.png


    Lollo Rocket Diver
  • Darkness In Zero

  • Utenti
  • Rens: 217
  • 0
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3316 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Urbino
  • Abilitā:Esperto

#5 Inviato 29 November 2019 - 17:26 PM

Non sapevo nulla di questa cosa, dato che non carico frequentemente video su Youtube. A caldo penso che flaggerò tutti i video (sono una manciata, dopotutto) come contenuto non adatto ai bambini e poi si vedrà. Mi informerò sulla questione!

<< In FF8 Irvine conosce tutti ma non lo dice fino al 3° CD >>

 
Segui i miei vari lavoretti in queste pagine:

 

GAME DEV

https://ondeadgames.itch.io/

https://gamejolt.com/@OndeadGames

 
ILLUSTRAZIONI

https://www.instagra.../lbillustrator/

https://www.devianta...m/lbillustrator

https://www.facebook.../lbillustrator/
 

-Premi RPG2S Game Contest 2008/2009

Spoiler

 

-Premi RPG2S Game Contest 2012/2013

 

Spoiler

    Testament
  • Maestro del Bosco delle Uova

  • Utenti Speciali
  • Rens: 1069
  • 36
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11517 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Firenze
  • Abilitā:Esperto


#6 Inviato 29 November 2019 - 17:43 PM

Si, ma infatti anche io all'inizio pensavo di flaggarli come non adatti a minori di 13 anni, il problema è che, NELL'IPOTESI di multa estesa poi anche all'estero, la multa si applica SE sbagli a flaggare un video.

 

Tu li flagghi tutti vm 13, io li flaggo tutti vm 13, se YT decide che un tuo/mio video, dato che tratta un gioco, che ha parole o colori che possono essere interessanti per un bimbo, allora siamo noi in torto e, vivessimo in california (per ora) col culo strettissimo.

 

Un bel video a riguardo XD

 

 

è una legge talmente fatta senza Internet in mente, che QUALSIASI COSA alla fine può risultare per bambini...


Modificato da Testament, 29 November 2019 - 17:44 PM.

183.png
donatePQ.gif bYridanSiBEi27EwrQBOKvYB04IgpCwL27xIfmrh FBnono.gif


    AliceMisaki
  • Impavida

  • Rpg˛S Staff
  • Rens: 129
  • 0
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 557 messaggi
  • Sesso:Femmina
  • Abilitā:Adepto

#7 Inviato 29 November 2019 - 20:05 PM

Mi sto sentendo un po' a disagio.. insomma io faccio speed painting su youtube e carico i video del processo dell'illustrazione, che potrebbe sembrare per bambini ma insomma.. ci son occhi a terra, sangue e bestioline con piccole stelle in fronte, che per bambini proprio zero..

Secondo me se flagghi in buona fede un tuo video perchè lo ritieni inadatto ai minori di 13 anni è assurdo ti multino..

Per sti soldi stan facendo un sacco di cose assurde riguardo internet e il loro uso..

Non si può semplicemente impedire l'accesso a determinate cose per i bambini se non in presenza dei genitori?

Per certi versi era meglio quando la connessione bloccava il telefono di casa e si sapeva quando veniva usato internet mi sa xD


AliceMisakisGames.gif
FROMINDIEXPO.gif

prova_cuteuni_by_alicemisakiit-dcr5vzi.gScreenshot_3.pngprova_cuteuni_by_alicemisakiit-dcr5vzi.g

 
ghfalabgo8205xozg.jpg

"When the sharpest words wanna cut  me down
i'm gonna send a flood, gonna drown 'em out." 

dx5qm6hmwb6smmx6g.jpg


    Testament
  • Maestro del Bosco delle Uova

  • Utenti Speciali
  • Rens: 1069
  • 36
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11517 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Firenze
  • Abilitā:Esperto


#8 Inviato 29 November 2019 - 20:31 PM

Molti canali di disegno verranno infatti duramente colpiti, in quanto a entrate.

Il problema è che i genitori piazzano i figli davanti a Youtube e che molti canali su questo ci marciano (e YT ci piglia milioni in pubblicità).

Come quando la gente si lamenta di GTA e quanto è diseducativo per i bambini, nonostante un bollino rosso grosso così con scritto 18. Chissà che vuol dire quel numero buffo.


Il prossimo passo sarà lamentarsi dei bambini che guardano i p0rno, non lo so. Ovviamente colpa dei p0rno, non di chi non vigila.

183.png
donatePQ.gif bYridanSiBEi27EwrQBOKvYB04IgpCwL27xIfmrh FBnono.gif


    Makeratore
  • Arshes (RmXP)

  • Rpg˛S Staff
  • Rens: 118
  • 4
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1748 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Roma
  • Abilitā:Esperto

#9 Inviato 30 November 2019 - 17:40 PM

Come Lollo, anche io sento parlare di questa COPPA per la prima volta.

 

A me sembra strano che dall'America possano fare multe valide anche all'estero. Le leggi di solito sono nazionali, cioè vigenti solo nell'ordinamento giuridico dello stato che ha legiferato su quella materia. Caso diverso riguarda i trattati internazionali, che però devono comunque essere recepiti negli altri Stati tramite una norma nazionale, altrimenti non sono validi.
Il problema è che non ho capito se questa COPPA sia un trattato internazionale o meno.


CLICCA SUL BANNER QUI SOTTO PER ENTRARE ANCHE TU NEL GRUPPO VOCALE DISCORD!

 

>>> BIM_Banner2.png <<<

 

Le mie guide:

I miei plugin:

Roba:

Spoiler

    Samuele97
  • Utente avanzato

  • Utenti
  • Rens: 70
  • 19
  • StellettaStellettaStelletta
  • 309 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Trieste
  • Abilitā:Apprendista

#10 Inviato 30 November 2019 - 18:00 PM

La COPPA in teoria vige solamente negli Stati Uniti, quindi tutti gli utenti al di fuori degli USA non dovrebbero ricevere sanzioni (seppur c'è sempre quel dubbio: chi vuole rischiare?).

Ma anche se non puoi ricevere multe internazionali, resta comunque la concreta possibilità che la COPPA ordini a YouTube di cancellare il video, o addirittura l'intero canale. Non è così improbabile, se sono disposti a sancire multe fino a 42.000 dollari.


Modificato da Samuele97, 30 November 2019 - 18:01 PM.

zCZ5ums.png
Seguimi su Youtube e Twitch! (spam gratuito, yeeeeee!!!)

Spoiler

I miei giochi:
Spoiler

    Testament
  • Maestro del Bosco delle Uova

  • Utenti Speciali
  • Rens: 1069
  • 36
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11517 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Firenze
  • Abilitā:Esperto


#11 Inviato 30 November 2019 - 18:19 PM

Al di là che io sia al sicuro o meno, Youtube non lo è ed è responsabile per tutti i video al suo interno, che siano stati caricati da americani o da cingalesi.

 

E Google ha già pagato diversi milioni di multa, e su chi se la rifarà per non correre rischi? Sull'utenza, chiudendogli canali, cancellandogli video, ecc, e siccome al solito affiderà tutto ai suoi algoritmi che non sanno distinguere un disegno hentai da Peppa Pig (quella gran maiala), non la vedo molto rosea.

 

Cioè Peppa Pig è rosea, lei sì.

 

 

Su ogni video del tuo canale ora compare obbligatoria la seguente opzione:

 

Indipendentemente da dove risiedi, hai l'obbligo legale di rispettare il Children's Online Privacy Protection Act (COPPA) e/o altre leggi. Hai l'obbligo di comunicarci se i tuoi video sono destinati ai bambini. Cosa si intende per contenuti destinati ai bambini?

 

 

Quindi puoi flaggare video per video o l'intero canale come adatto o meno ai bambini. Pensa a chi ha centinaia di video o più.

 

 

 

A me via mail, questa è arrivata:

 

Buongiorno Testament1977, Sono in arrivo importanti cambiamenti che potrebbero influire sulla monetizzazione e sulla visibilità dei tuoi contenuti. A partire da oggi, tutti i creator sono tenuti a comunicarci se i loro contenuti sono destinati ai bambini in conformità con il Children's Online Privacy Protection Act (COPPA) e/o altre leggi applicabili. Per aiutarti a rispettare le nuove normative, stiamo introducendo una nuova impostazione per il pubblico su YouTube Studio. A seconda della quantità di contenuti destinati ai bambini sul tuo canale, puoi impostare il pubblico a livello di canale oppure a livello di video. Per chi lo imposta a livello di canale, è sufficiente un clic.   Queste modifiche sono necessarie ai sensi di un accordo con la Federal Trade Commission (FTC) degli Stati Uniti e con il Procuratore generale di New York e hanno lo scopo di garantire la tua conformità con il Children’s Online Privacy Protection Act (COPPA) e/o altre leggi applicabili. Siamo consapevoli del fatto che per alcuni creator non sarà facile e che ci vorrà del tempo per abituarsi a queste modifiche. Tuttavia, si tratta di misure importanti per garantire la conformità con la normativa. Continua a leggere di seguito per comprendere le tue obbligazioni legali e l'impatto che queste scelte potrebbero avere sul tuo canale. Cosa cambierà? A partire da oggi, tutti i creator sono tenuti a indicare su YouTube Studio se i loro contenuti sono destinati ai bambini o meno. A partire da gennaio, limiteremo i dati che raccogliamo sui contenuti destinati ai bambini, in conformità con la legge. Di conseguenza, disattiveremo gli annunci personalizzati su questi contenuti (ciò inciderà sulle entrate per i creator che realizzano contenuti per i bambini) e determinate funzionalità, come commenti, notifiche e altro. Per un elenco delle funzionalità interessate, visita questa pagina. Qual è il motivo di questa modifica? Queste modifiche sono necessarie ai sensi di un accordo con la Federal Trade Commission (FTC) degli Stati Uniti e con il Procuratore generale di New York e hanno lo scopo di garantire la tua conformità con il Children’s Online Privacy Protection Act (COPPA) e/o altre leggi applicabili. Indipendentemente da dove risiedi, siamo tenuti a chiederti di impostare i video destinati ai bambini come tali e di farlo il prima possibile. Ci avvarremo anche dell'ausilio del machine learning per identificare i contenuti chiaramente destinati ai bambini. Questo non significa però che tu debba affidarti ai nostri sistemi per la classificazione dei tuoi contenuti: come tutti i sistemi automatizzati, anche i nostri sistemi non sono perfetti. Se non contrassegni i tuoi contenuti o rileviamo errori o comportamenti illeciti, potremmo impostare il pubblico per te. Se imposti i tuoi contenuti in modo errato, potresti incorrere in problemi di conformità con la FTC o altre autorità e potremmo intraprendere azioni sul tuo account YouTube. Cosa sono i contenuti "destinati ai bambini"? Non possiamo fornire una consulenza legale specifica, ma in base alle indicazioni della FTC sulla legge COPPA, un video è rivolto ai minori (ovvero "destinato ai bambini") se: • Il pubblico principale a cui è rivolto è composto da bambini (ad esempio video per bambini in età prescolare). • È rivolto ai bambini, che però non rappresentano il pubblico principale (ad esempio video di cartoni animati rivolti principalmente ad adolescenti, ma pensati anche per i bambini più piccoli. Puoi trovare ulteriori informazioni sui fattori che determinano se i tuoi contenuti sono considerati destinati ai bambini qui. Siamo consapevoli del fatto che per alcuni creator non sarà facile e che ci vorrà del tempo per abituarsi a queste modifiche necessarie. Sebbene non possiamo fornire una consulenza legale, ci impegniamo ad aiutarti durante questa transizione. Puoi trovare ulteriori informazioni sulle tue obbligazioni ai sensi del Children's Online Privacy Protection Act (COPPA) e sugli strumenti che stiamo sviluppando per sostenerti qui. Il team di YouTube


Modificato da Testament, 30 November 2019 - 18:30 PM.

183.png
donatePQ.gif bYridanSiBEi27EwrQBOKvYB04IgpCwL27xIfmrh FBnono.gif


    Makeratore
  • Arshes (RmXP)

  • Rpg˛S Staff
  • Rens: 118
  • 4
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1748 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Roma
  • Abilitā:Esperto

#12 Inviato 30 November 2019 - 18:54 PM

Testament, m'hai fatto morire con Peppa Pig. XD

 

Comunque questa legge è una vera e propria rogna. Non se ne sentiva la necessità, secondo me.


CLICCA SUL BANNER QUI SOTTO PER ENTRARE ANCHE TU NEL GRUPPO VOCALE DISCORD!

 

>>> BIM_Banner2.png <<<

 

Le mie guide:

I miei plugin:

Roba:

Spoiler

    Thund
  • Ballip Master

  • Utenti
  • Rens: 64
  • 6
  • StellettaStellettaStelletta
  • 458 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Johto
  • Abilitā:Esperto

#13 Inviato 02 December 2019 - 10:47 AM

Arrivo in ritardo ma io per sicurezza ho messo tutti i miei contenuti VM 13 (anche perchè, senza essere troppo cinico... chi li vuole questi mocciosi in giro? XD).

Trovo comunque questa bravata un po' assurda, non che non ci sia nulla di male nel tutelare questa categoria, ma trovo che questo modo è un po' borderline, soprattutto perché poi c'è la questione "economica". A me non me ne frega na mazza, la monetizzazione non mi porta nulla anche se l'avessi, però immagino che ci troveremo a sistemi di "mascheramento" dei video, in cui verranno mostrati di più quelli di questa categoria child-friendly e oscurati altri. Siamo sicuri quindi che i content creator rispetteranno ciò?

 

Inoltre su queste cose la penso in maniera particolare (andando molto spesso in disaccordo con altri): trovo che la tutela su che tipo di video debba vedere un bambino spetta principalmente ai genitori e non a Youtube: già quest'ultimo può segnalare video inappropriati, assegnare un flag è solo un tentativo pigro e inutile. 


ico_youtube.png ThundPlayer - Canale Dedicato a RPG Maker
banner2bmini.png banner1mini.png banner3mini.png banner6mini.png banner5mini.png banneryourchoice2mini.png bannerlostinsightmini.png




  • Feed RSS