Rpg▓S Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies

Vai al contenuto

Rpg▓S Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies

Screen Contest #89

AliceMisaki

 ECCO I LAVORI!!! 


SIAMO CAMPIONI!!!







  • Si prega di effettuare il log in prima di rispondere
[ULTIMA LILY!]Wild Rage Power Lion * * * * * 7 Voti

    Martin Ginrai
  • Animatore

  • Utenti
  • Rens: 56
  • 1
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 531 messaggi

#501 Inviato 28 March 2016 - 10:02 AM

tuzki-sigh.gif

 

Mi sa invece di si, anzi... si sa.

 

Però sapere le cose non cambia il tuo modo di vedere la vita,

se sai delle cose puoi fare anche finta di non saperle, ed è uguale.

Capirle, invece, cambia radicalmente il tuo punto di vista e la tua comprensione di te stesso,

capirle non è che fai finta di non sapere, semmai ti rendi conto di non averle mai sapute.

 

Per l'appunto, si parte sempre dal "sapere" le cose prima di "capirle" ma

ci sono cose che basta "sapere" e

cose che serve "capire"

 

quelle che tu chiedi li sopra sono cose che serve capire, perchè saperle non basta.

 

Se dici "mi sa che non si può sapere questa cosa" è perchè

non hai mai mostrato reale interesse nell'esplorarla prima.

Rispondere alla domanda "cosa sei?" E' facile:

"Sei"

Allor-chè potrebbe sorgere la domanda immediatamente successiva, "si, ma chi sei?"

"Quello"

 

Ah bello... e gli altri allora?

Gli altri sono "gli altri"

che sono sempre lui,

e che quindi sei.

 

Fine, non c'è altro, ma...

"sapere" questo, e "capirlo" sono due cose estremamente diverse.

 

Tu sei nel tuo amico quanto lui è in te,

se lui fa qualcosa che ti ferisce è perchè tu stai facendo qualcosa che ti ferisce

e ferirsi significa "sapere" di possedere quell'aspetto,

e "saperlo"

conduce alla comprensione.

 

Se noti succede sempre quando le cose vanno bene, o

sembrano girare bene,

quando le cose sembra che non possano cambiare;

in pratica succede perchè

le cose DEVONO cambiare, e tu

fai parte di questo sistema universale:

 

devi cambiare per imparare a conoscerti.

 

Non è diverso per il tuo amico, cambia solo

il punto di vista da cui si osserva il fenomeno.

 

Essere sulla strada della comprensione di qualcosa e

comprenderlo

sono due cose differenti, e l'una non porta all'altro, affatto.

Ma te ne dà la possibilità:

 

e scusa se è poco.

 

 


firmalegoporn.png

<<Crede che riuscirà a rispettare un marito che, forse, ha preso la più grossa cantonata scientifica di tutti i tempi?>>

.

..

5aXlZJv.png

.

L'arte é la costruzione del tempio, dove lo Spirito, in virtù del simbolo, del rituale e della geometria sacra, può dimorare costantemente[...]

 

Vitriol

 

 

mfL-sxCXgYhc09oDXhjpgNkDZspZI1nOR6K-oxmG

 

- Il pandoro ci annienta...-





  • Feed RSS